Investitori

Miriamo a fornire agli investitori informazioni finanziarie e operative chiare e trasparenti tramite le nostre relazioni annuali.

 

Relazione annuale 2018
Messaggio degli investitori 2018

Da sinistra a destra: Jean-Luc Deleersnyder, CEO di Sibelco, e Bert De Graeve, Presidente del C.d.A

Nel corso dell'anno, abbiamo compiuto buoni progressi in tutti gli aspetti della nostra strategia. La fusione delle nostre attività in America del Nord con quelle di Fairmount Santrol è stata conclusa con il lancio di Covia il 1° giugno, cosa che ha portato alla creazione di uno dei principali fornitori mondiali di soluzioni e materiali ad alte prestazioni per i mercati industriali e dell'energia.

La creazione di Covia (al 65% di proprietà di Sibelco) ha rappresentato un traguardo fondamentale nel nostro percorso ed è stata il culmine di molti mesi di intenso lavoro di squadra in tutti i paesi e in tutte le funzioni. All'inizio del 2019 abbiamo inoltre raggiunto un accordo per vendere le nostre risorse di calce e calcare a Graymont e Grupo Calidra, una transazione che aumenta ulteriormente l'attenzione sul portafoglio di Sibelco e aggiunge flessibilità per future opportunità di crescita.

Il fatturato consolidato del nostro gruppo ha raggiunto i € 3,5 miliardi di euro rispetto ai € 3,1 miliardi di euro nel 2017, un aumento del 14%. Il nostro EBITDA ha raggiunto i 652 milioni di euro, un aumento del 21% rispetto al 2017. Questi aumenti si devono in parte all'integrazione dei risultati delle attività di Fairmount-Santrol.

Il risultato netto complessivo del gruppo è stato influenzato negativamente da 396 milioni di euro di poste non ricorrenti. La parte principale di tali poste era di natura non monetaria e comprendeva perdite di valore contabilizzate nell'ambito della fusione Unimin-Fairmount Santrol. Tali perdite di valore sono derivate dall'evoluzione negativa del mercato dell'energia in America del Nord.

Il flusso di cassa operativo libero ricorrente è rimasto molto forte a 437 milioni di euro, mentre il patrimonio netto del Gruppo (escluso il patrimonio di competenza di terzi) è aumentato di oltre 300 milioni di euro a seguito della fusione e nonostante gli aggiustamenti di valutazione
correlati al mercato per Covia.

Per ulteriori informazioni sulle nostre attività e i nostri risultati finanziari e operativi, è possibile scaricare:

 

Relazione finanziaria 2018

Relazione sulle attività 2018 - Inglese (pdf 2 MB)

Relazione finanziaria 2018 - Inglese (pdf 970 KB)

Presentazione aziendale

Ultima presentazione aziendale - Inglese (pdf 778 KB)

Relazione annuale 2017